CAMPAGNA SOS-POS

Lo sviluppo dell’ecosistema dei digital payments e dei pagamenti tramite POS è in costante crescita mentre alcuni metodi di pagamento tradizionali sono in evidente declino. Il mondo dei pagamenti cambia velocemente e anche commercianti e professionisti devono adeguare le modalità proposte ai consumatori per l’acquisto. Seppur la maggior parte delle imprese sembri più attrezzata e disponibile di un tempo ad accogliere gli inevitabili cambiamenti, non manca chi ancora preferisce accettare con prevalenza il contante.

In questo scenario il Movimento Difesa del Cittadino, che si impegna ormai da tempo nell’educazione finanziaria dei cittadini, si propone di incentivare l’utilizzo delle carte di debito e di credito, informando i cittadini sulle opportunità offerte da queste modalità di pagamento.

L’Associazione intende inoltre stimolare le Istituzioni e l’opinione pubblica ad una riflessione su queste tematiche, nonché raccogliere denunce e reclami dei cittadini a cui non venga concessa la possibilità di acquistare in modo semplice, veloce e sicuro, tramite POS.

I cittadini possono contattarci per ricevere consigli e assistenza sui pagamenti elettronici, per denunce e reclami per disservizi o per vere e proprie violazioni della legge, come il rifiuto di far pagare con il POS (Legge di stabilità 2016 L. n. 208/16), al numero verde dedicato 800.913.514, attivo tutti i giorni dalle 9:30 alle 13:30, oppure attraverso il nostrosportello telematico sospos@mdc.it.

Per informazioni:

Segreteria: Tel. e Fax: 06.92948683 – Cell:392.2329237
E-mail: sportelloroma10@mdc.it
Twitter:  @mdcroma10
Facebook: MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO ROMA 10 

Rispondi