BOLLETTE A 28 GIORNI: AL VIA LA CAMPAGNA MDC PER I RIMBORSI AI CONSUMATORI

L’Agcom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ha irrogato agli  operatori TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb la sanzione massima prevista dalla legge per la mancata osservanza della propria delibera in materia di cadenza di rinnovo delle offerte e di fatturazione dei servizi, relativamente alla telefonia fissa e alle offerte convergenti  fisso-mobile.

All’importo risibile delle multe l’Autorità ha aggiunto anche l’obbligo “di stornare gli importi corrispondenti al corrispettivo per il numero di giorni che, a partire dal 23 giugno 2017, non sono stati fruiti dagli utenti in termini di erogazione del servizio a causa del disallineamento fra ciclo di fatturazione quadrisettimanale e ciclo di fatturazione mensile. Inoltre nella prima fattura emessa con cadenza mensile l’operatore è tenuto a comunicare con adeguato risalto che lo storno è avvenuto in ottemperanza al provvedimento”. Tra inevitabili ricorsi al TAR e le migliaia di diffide ai rimborsi della nuova campagna “SOS Bollette a 28 giorni” avviata dal Movimento, si annuncia un nuovo anno sulle barricate per gli utenti della telefonia ed operatori che hanno deciso la via della forza a quella del dialogo con le associazioni dei consumatori, subendone le ovvie quanto meritate conseguenze.

Il Movimento Difesa del Cittadino, dopo aver lanciato una petizione per l’abolizione della fatturazione a 28 giorni, ha attivato la campagna “SOS Rimborsi bollette a 28 giorni” per provvedere all’indennizzo degli utenti danneggiati dalle condotte sanzionate dall’Autorità. Tutti i clienti degli operatori multati potranno richiedere i costi patiti per la fatturazione illecita.

Per maggiori informazioni : sportelloroma10@mdc.it

 

 

Scarica la Diffida Rimborso addebiti e indennizzi su fatturazione 28 gg

Scarica il MODELLO D messo a disposizione dall’Autorità per denunciare le violazioni della normativa vigente da parte degli operatori di telecomunicazioni e di pay tv.

Delibera 112-18-CONS

Delibera 113-18-CONS

Delibera 114-18-CONS

Delibera 115-18-CONS

Rispondi